missione04
Missione

04 Istruzione e diritto allo studio

Lo sviluppo del capitale umano rappresenta uno strumento cardine per il futuro di un territorio, sia per quanto concerne la dimensione economica ma anche quella sociale e civile.
Pur nei limiti delle competenze regionali in materia di istruzione e diritto allo studio, la direzione è quella di ricercare un costante aggiornamento di strumenti e modelli.
La costruzione di un sistema sempre più funzionale allo sviluppo delle competenze dei ragazzi e coerente con i fabbisogni emergenti del mercato del lavoro, diventano le direttrici dell'azione regionale.

 

Cosa faremo

La Regione prosegue nell'aggiornamento costante del sistema educativo e formativo per indirizzarlo allo sviluppo funzionale di abilità e competenze coerenti con i bisogni del mercato del lavoro.

Il Programma Operativo Regionale Fondo Sociale Europeo 2014-2020 contribuisce a sostenere il modello di alternanza scuola-lavoro e a sviluppare l'offerta di istruzione terziaria non accademica che è rappresentata dagli Istituti Tecnici Superiori.

Nell'ambito universitario vengono garantite le erogazioni di borse di studio e i prestiti d'onore, nonchè il sostegno agli ESU-ARDSU.
 

I numeri della previsione

2019

Competenza 65,56mln

Cassa 160,77mln

2020

Competenza 52,39mln

2021

Competenza 45,77mln

Distribuzione delle spese per titolo (anno 2019)

Importo di Competenza iniziale suddiviso per Titolo della spesa