missione17
Missione

17 Energia e diversificazione delle fonti energetiche

Nell'ambito di tale missione si mira a: incrementare la produzione di energia da fonti rinnovabili a minore impatto ambientale, promuovendo anche le attività di ricerca e innovazione nel settore; aumentare l'efficienza di mezzi ed impianti, sia pubblici che privati, per la riduzione dei consumi energetici a parità di prestazioni; ottimizzare il sistema energetico regionale, potenziando le reti distributive e realizzando azioni integrate di sviluppo urbano sostenibile; sviluppare la cultura delle energie rinnovabili e del risparmio energetico mediante apposite campagne di sensibilizzazione.

Cosa faremo

Si continuano a garantire stanziamenti a sostegno della realizzazione di interventi nel settore dell'energia, quali l'efficientamento energetico di edifici pubblici, di reti di illuminazione pubblica, di processi produttivi delle PMI.In particolare per il 2019 sono stati stanziati  2 milioni di euro finalizzati alla promozione dell'utilizzo dei sistemi di accumulo  di energia elettrica  prodotta da impianti fotovoltaici.

Con le risorse della programmazione comunitaria, POR FESR 2014-2020, Asse 4 "Energia e  diversificazione delle fonti energetiche",  prosegue inoltre la promozione di interventi volti allo sviluppo di fonti rinnovabili ed alla riduzione dei consumi energetici con la realizzazione di reti intelligenti di distribuzione dell'energia (smart grids).

Nel programma 2 politica regionale unitaria per l'energia e la diversificazione delle fonti energetiche, nell'ambito della programmazione FSC 2007-2013, asse prioritario 1 "interventi per l'atmosfera e l'energia da fonte rinnovabile"  è stato previsto uno stanziamento di circa 1, 3 milioni di euro. Con tali risorse si  intende anche dare prosieguo al finanziamento di interventi infrastrutturali di efficientamento energetico di alcuni presidi territoriali siti all'interno di edifici pubblici di pertinenza dell'Arma dei Carabinieri.

 

 


 

I numeri della previsione

2019

Competenza 8,08mln

Cassa 60,03mln

2020

Competenza 21,78mln

2021

Competenza 9,62mln

Distribuzione delle spese per titolo (anno 2019)

Importo di Competenza iniziale suddiviso per Titolo della spesa

Distribuzione delle spese per Programma (anno 2019)

Importo di Competenza iniziale suddiviso per Programma