missione01
Missione

01 Servizi Istituzionali generali e di gestione

La missione "Servizi istituzionali, generali e di gestione" comprende le spese che riguardano il funzionamento dell'ente Regione. Nell'esercizio delle proprie funzioni la Regione si ispira a quelli che sono i principi del buon andamento della Pubblica Amministrazione improntando l'attività amministrativa ai criteri di imparzialità, di efficacia e di economicità seguendo la logica che l'azione di governo deve essere orientata al raggiungimento di risultati chiaramente individuati e quantificabili funzionali al soddisfacimento dei bisogni espressi dal territorio.

Cosa faremo

La Regione anche per il 2021 intende procedere lungo il percorso volto al rafforzamento delle proprie competenze e del proprio ruolo di "Ente esponenziale della comunità regionale" sia a livello statale che sovranazionale. Fondamentale è andar avanti nell'efficientamento dell'azione amministrativa assicurando la massima efficacia nell'uso delle risorse pubbliche per l'attuazione delle politiche regionali, nel rispetto degli equilibri di bilancio.

Nell'ambito di tale missione rientrano, tra l'altro, le misure per la lotta all'evasione fiscale, le spese per la copertura per le elezioni amministrative e quelle per il miglioramento dell'organico regionale (formazione, aggiornamento e reclutamento). Complessivamente per l'anno 2021 le previsioni di competenza sono di 505,7 milioni.

                           

I numeri della previsione

2021

Competenza 505,67mln

Cassa 909,33mln

2022

Competenza 565,08mln

2023

Competenza 554,46mln

Distribuzione delle spese per titolo (anno 2021)

Importo di Competenza iniziale suddiviso per Titolo della spesa