missione08
Missione

08 Assetto del territorio ed edilizia abitativa

In tema di assetto del territorio è necessario coniugare le esigenze insediative e di sviluppo infrastrutturale con la sostenibilità ambientale delle trasformazioni e il contenimento del consumo del suolo agricolo e naturale, al fine di garantire la sicurezza del territorio, migliorare la qualità di vita dei cittadini e tutelare il paesaggio veneto e avviare nel contempo un processodi rigenerazione e riqualificazione edilizia e ambientale.
Il suolo rappresenta una risorsa limitata e non rinnovabile, di fondamentale importanza per gli equilibri ambientali, la salvaguardia della salute, la produzione agricola, la tutela degli ecosistemi naturali e la difesa dal dissesto idrogeologico.
 

Cosa faremo

Gli stanziamenti in tale missione ammontano complessivamente per l'anno 2021 a oltre 29 milioni di euro. 

Per il 2021 sono stanziati 8,48 milioni di euro destinati ad opere pubbliche di particolare interesse o urgenza,  con un considerevole aumento rispetto allo scorso anno, di circa 3,4 milioni di euro. Inoltre sono previsti 2 milioni di euro per l'edilizia residenziale pubblica e ulteriori 2,7 milioni di euro per la manutenzione straordinaria e il ripristino di alloggi ERP e ATER.

Nell'ambito del Programma Operativo Regionale – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale – Asse 6 "Assetto del Territorio e Edilizia Abitativa" sono stanziate risorse  per un importo di oltre 4 milioni di euro.

 

I numeri della previsione

2021

Competenza 29,21mln

Cassa 128,22mln

2022

Competenza 7,51mln

2023

Competenza 6,42mln

Distribuzione delle spese per titolo (anno 2021)

Importo di Competenza iniziale suddiviso per Titolo della spesa